Il marketing farmaceutico è un aspetto cruciale per il successo commerciale della farmacia online.

Con un’adeguata strategia di marketing, mirata e vincente, si può espandere il proprio pubblico e aumentare le vendite, riuscendo così ad ottenere un prezioso vantaggio competitivo su un mercato sempre più complesso.

Il marketing farmaceutico permette al canale online di continuare a crescere, consolidando la posizione dell’e-commerce per la farmacia su un mercato ancora poco presidiato e di sfruttare appieno tutte le opportunità commerciali che ne derivano per aumentare la marginalità del farmacista.

Per strategie di marketing ci riferiamo a tutte quelle attività digitali utili per intercettare i clienti online. Aprire un e-commerce farmacia non significa solamente creare il sito, inserire i prodotti e aspettare che arrivino clienti, è necessario, al contrario, impostare precise strategie di marketing online per promuovere sia i prodotti sia la farmacia digitale. 

La strategia di marketing farmaceutico parte dall’analisi del proprio target.

Ogni attività online per poter ottenere risultati efficaci deve delineare la propria buyer persona, ovvero il proprio profilo ideale di cliente. Anche una farmacia online si deve muovere in questa direzione. Solo individuando il target preciso del proprio ipotetico cliente è possibile impostare strategie di marketing dettagliate, scegliere le piattaforme più indicate per la propria comunicazione e determinare il tono di voce più adatto. 

Inoltre l’analisi delle caratteristiche della propria attività e dei propri punti di forza, permette di implementare azioni mirate ed efficaci, capaci di comunicare il messaggio giusto sul canale giusto alla persona giusta.

L’analisi dei dati è molto importante per presentare al farmacista un quadro completo della sua attività e prendere decisioni informate.

I moderni strumenti di analytics forniscono una grande quantità di dati che permettono di comprendere a fondo non solo lo stato della propria attività, ma anche il profilo del proprio cliente.

Grazie a queste informazioni si può adeguare la propria strategia di marketing farmaceutico e ottimizzare le campagne a pagamento praticamente in tempo reale, evitando perdite di traffico, conversioni e investimenti in promozione.

Si può anche supportare l’attività informativa con un’analisi dei trend di ricerca, dei temi più caldi e degli acquisti dei propri clienti, così da identificare in modo mirato gli argomenti più indicati per attrarre interesse e convertirlo in acquisti.

La strategia di prezzo è molto importante in un commercio online farmacia.  

Per realizzare una strategia di prezzo vincente è necessario conoscere il quadro della domanda/offerta e la strategia dei propri concorrenti, così da gestire i prezzi in modo dinamico adattandoli di continuo ai requisiti del mercato per massimizzare i guadagni. Una gestione dei prezzi dinamica permette infatti all’e-commerce per la farmacia di adottare un approccio che mantiene sotto controllo i margini e previene perdite di competitività.

La gestione dei prezzi dinamica evita inoltre alla farmacia online di proporsi con prezzi fuori mercato e quindi di trasmettere al cliente una visione sbagliata della propria politica commerciale.

Infine, permette anche al farmacista di approfittare delle opportunità di mercato, per esempio massimizzando il profitto con politiche di prezzo superiori, quando le farmacie concorrenti esauriscono le loro giacenze in magazzino e quindi capitalizzando sul momento di scarsità della merce.

Oltre al prezzo dinamico, ovvero quel prezzo che varia a seconda della domanda dei clienti e del mercato, ci sono poi altre strategie di prezzo molto efficaci, come il prezzo di penetrazione, utile per sbaragliare la concorrenza, o il prezzo di scrematura, conveniente quando si vuole lanciare un nuovo prodotto.

L’utente premia la comodità e per questo tende a preferire la disponibilità della merce alla competitività del prezzo. Per questo motivo l’ampiezza e la varietà di un catalogo sono altrettanti fattori strategici.
La farmacia online deve inoltre massimizzare i profitti su prodotti di nicchia e per i quali l’offerta sul mercato scarseggia, trattandoli in modo diverso dagli articoli di uso più comune.

Il servizio vince sul prezzo. Una volta effettuato l’acquisto, la velocità di consegna diventa fondamentale per la soddisfazione del cliente.

L’utente online è esigente e lo è perché ha già pagato in anticipo dando fiducia all’e-commerce per la farmacia e alla sua promessa di lavorare con professionalità.


Il customer engagment è rappresentato dalla capacità di coinvolgere il cliente. Un e-commerce farmacia può e deve diventare un punto di riferimento per il consumatore e per farlo deve attivare una serie di canali per crearsi uno specifico tone of voice e per comunicare in modo sempre più personalizzato con il proprio cliente, mostrandogli i prodotti preferiti o lo storico della sua attività sul sito.

Il marketing automission con l’invio delle newsletter è un ottimo strumento per realizzare la customer engagment.

Le newsletter sono un importante strumento per mantenere il contatto con l’utente e viva la presenza della farmacia online nella sua memoria, per fornire al cliente contenuti di valore e per spingere prodotti e promozioni fino a massimizzare la loro efficacia.

I social media allo stesso modo sono molto efficaci in quanto sono la porta d’ingresso nel mondo online. I consumatori amano sempre più sfruttare le homepage dei social per cercare nuove opportunità e nuovi prodotti. I social garantiscono una visibilità che altri canali non hanno, consentendo di intercettare con più facilità gli utenti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.